Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Gran Tour Georgia e Armenia

Georgia Tbilisi SS

Partenze garantite con minimo 2 partecipanti
Voli Austrian, Lufthansa, Lot, Aeroflot o Ukraine International
da Milano e Roma (con scalo)

Contattaci per prenotare questO TOUR

 QUOTE DI PARTECIPAZIONE A PARTIRE DA
Partenze
Volo+Tour
2 e 23 Settembre   € 1715 + € 50

1° giorno: ITALIA - TBILISI
Partenza per Tbilisi con volo di linea (con scalo).
2° giorno: TBILISI
Arrivo, trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate.
Riposo. Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della capitale georgiana: la Città Vecchia con la Cattedrale di Sioni (VII sec), la Fortezza di Narikala (IV sec), le Terme Sulfuree. Passeggiata in Corso Rustaveli, la via principale di Tbilisi, con edifici del XIX secolo e il Museo Nazionale. Cena in ristorante tradizionale. Pernottamento.
3° giorno: TBILISI – MTSKHETA – KUTAISI
Dopo la prima colazione partenza per Mtskheta, antica capitale e cuore spirituale della Georgia. Visita del Monastero di Jvari (VI sec.) e della Cattedrale di Svetitskhoveli (XI sec.) dove, secondo la tradizione, è sepolta la Tunica di Cristo. Entrambe le chiese sono Patrimonio UNESCO. Proseguiamo con la visita del sito archeologico dell'antica Mtskheta dove gli scavi hanno portato alla luce camere mortuarie, bagni e le rovine di un sontuoso palazzo di epoca precristana.  Partenza per la Georgia occidentale con sosta al mercato della ceramica. Arrivo in serata a Kutaisi, la città del Vello d'Oro. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.
4° giorno: KUTAISI – UPLISTSIKHE - TBILISI
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita di Kutaisi, seconda città della Georgia per numero di abitanti, con il Monastero e l'Accademia di Gelati (XII sec.), patrimonio dell’UNESCO. Al termine partenza per Gori, cuore della Regione di Kartli e città natale di Josif Vissarionovic, passato alla storia con lo pseudonimo di Stalin. Nelle vicinanze, visitiamo la suggestiva città rupestre di Uplistsikhe, patrimonio UNESCO, risalente al I millennio a.C.. Situata lungo l'antica Via della Seta, è uno degli insediamenti più antichi del Caucaso. Arrivo in serata a Tbilisi. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
5° giorno: TBILISI – KAKHETI - TBILISI
Prima colazione. Giornata di escursione nella regione di Kakheti, area vinicola sinonimo di buon vino e ospitalità eccezionale. Visiteremo la cittadina fortificata di Sighnaghi, sorta nel XVIII sec. su una collina che domina la valle di Alazani e circondata da una cinta muraria con 23 torri. La città, une delle più pittoresche della regione, è riuscita a conservare l'aspetto originale e offre splendidi panorami sulle montagne del Gran Caucaso. Dopo una degustazione di vino in una cantina locale, pranzeremo presso una famiglia del posto. Nel pomeriggio ci dirigiamo a Tsinandali per la visita del bellissimo complesso museale dei duchi Georgiani del XIX secolo ed assaggiare un bicchiere di vino. Rientro a Tbiilisi. Cena libera e pernottamento.
6° giorno: TBILISI – KAZBEGI – TBILISI
Prima colazione e partenza per il nord del paese lungo la Grande Strada Militare Georgiana. Sosta per la visita dello splendido complesso fortificato di Ananuri (XVII sec.). A Gudauri imbocchiamo la strada panoramica lungo il Fiume Tergi e, giunti a Kazbegi, proseguiamo a piedi fino alla Chiesa della Trinità di Gergeti (2170m). E' una facile salita a piedi di circa 5 km che offre un vista magnifica sul monte Kazbegi (5047m). Pranzo in corso di escursione. E' possibile arrivare alla chiesa di Gergeti in jeep pagando sul posto (circa 15 euro a persona). Rientro a Tbilisi. Cena libera. Pernottamento.
7° giorno: TBILISI – AKHTALA – HAGHPAT - DILIJAN
Prima colazione. Partenza per il confine armeno-georgiano. Disbrigo delle formalità doganali, cambio di pullman e guida e partenza per la regione di Lori, nel Nord dell'Armenia. Visitiamo il monastero fortificato di Akhtala, noto per gli splendidi affreschi, e il monastero di Haghpat, capolavoro dell'architettura medievale armena immerso in uno dei paesaggi più suggestivi del Paese. Pranzo in ristorante e partenza per Dilijan attraverso la gola del fiume Debed. Arrivo i serata, sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.
8° giorno: DILIJAN – SEVAN - GARNI – GHEGARD - EREVAN
Prima colazione. Partenza per il lago Sevan, la “perla dell'Armenia”, situato ad un'altitudine di 1900 metri e visita del Monastero di Sevanavank. Possibilità di gita in barca sul lago della durata di 30 minuti circa (facoltativa, con supplemento). Partenza per Garni, dove visiteremo il Tempio ellenistico dedicato a Mitra, unico tempio pagano sopravvissuto in Armenia. Pranzo nel villaggio di Garni dove si parteciperà alla preparazione del lavash, il pane tradizionale. Nel pomeriggio visita del monastero di Geghard, parzialmente scavato nella roccia in uno scenario spettacolare. Arrivo in serata a Erevan. Cena libera. Pernottamento in albergo.
9° giorno: EREVAN – ETCHMIADZIN - EREVAN
Prima colazione. In mattinata giro panoramico della città attraverso i luoghi più significativi: Piazza della Repubblica, la statua di Madre Armenia, il complesso Kaskad, il Palazzo Presidenziale, il Parlamento,  il Teatro dell’Opera. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per Etchmiadzin, cuore del Cristianesimo in Armenia e sede del Katholikos. Visiteremo la chiesa di Santa Hripsime, la Cattedrale di Etchmiadzin e le rovine del tempio di Zvartnots. Rientro a Erevan. Cena libera. Pernottamento.
10° giorno:EREVAN – KHOR VIRAP – NORAVANK – EREVAN
Prima colazione. Partenza per il Monastero di Khor Virap; edificato nel tardo medio evo sul luogo di prigionia di San Gregorio l’Illuminatore, offre una splendida veduta del biblico Monte Ararat. Proseguimento per il monastero di Noravank, altro capolavoro dell'architettura medievale armena, incastonato tra le montagne. Pranzo e degustazione di vino nel villaggio di Areni. Possibilità di visita alla distilleria di Ararat con  degustazione del pregiatissimo cognac armeno (facoltativa, con supplemento di $ 10 a persona). Rientro a Erevan in serata. Cena libera. Pernottamento in albergo.
11° giorno: EREVAN – ITALIA
Trasferimento in aeroporto e partenza per il rientro in Italia (con scalo).

Supplemento singola: € 425
Partenza da altri aeroporti italiani: su richiesta
Riduzione bambini 2/12 anni: su richiesta

TBILISI: Astoria Tbilisi 4*
KUTAISI: Guesthouse a gestione famigliare
DILIJAN: Dilijan Resort 4*
EREVAN: Barsam Suites o Royal Plaza 4*

La tariffa aerea inclusa nelle quote prevede la prenotazione in una classe dedicata con limitata disponibilità di posti.
Per ragioni operative la sequenza delle località e delle visite potrà subire variazioni.

DOCUMENTO RICHIESTO AI CITTADINI ITALIANI
Passaporto individuale con una validità residua di almeno 6 mesi oltre le date del viaggio. Il documento d'identità individuale è obbligatorio anche per i minori.

SCHEDA TECNICA

Le quote comprendono:
Volo di linea AUSTRIAN, LUFTHANSA, LOT, UCRAINE INTL, AEROFLOT da Milano o Roma A/R – Trasferimenti, visite ed escursioni da programma – Guida locale parlante italiano dal 2° al 10° giorno – Ingressi – Alloggio in camera doppia – 9 Colazioni, 4 Cene, 6 Pranzi - Assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio.

Le quote non comprendono:
Tasse aeroportuali (da € 100 a € 240 cca da riconfermare al momento dell'emissione dei biglietti) – Pasti non indicati - Bevande – Mance – Extra personali e quanto non indicato sotto la voce “Le Quote Comprendono”.

Clicca qui per gli altri tour con guida in Armenia e Georgia

I nostri siti:

Resta aggiornato sulle nostre iniziative, iscriviti