Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

  • Lourdes - Introduzione

    Lourdes1400x400 1

    [row id="row" class="row"]

    [col class="span6"]

    CALENDARIO delle PARTENZE


    [/col]

    [col class="span6"]

    NOTIZIE UTILI


    [/col]

    [col class="span12"]

    Come andiamo a Lourdes:

    ● In aereo con voli di linea da Bergamo Orio al Serio e da Roma Ciampino per Lourdes Tarbes
    ● In aereo in giornata
    ● In pullman GT dal nord Italia

    Perché andare a Lourdes...

    Nelle prime parole che Maria ha rivolto a Bernadette: “Volete farmi la Grazia di venire qui per quindici giorni” troviamo la risposta alla domanda “perché andare a Lourdes”. Alla Grotta di Massabielle siamo tutti chiamati ad incontrare il sorriso della Vergine, a pregare, ad aprirci alla comunione con Lei e, attraverso di Lei, con Gesù. Come è successo a Bernadette, la Madonna chiama ognuno personalmente e a tutti chiede qualche cosa.

    Ciò che nel cuore di ciascuno di noi è un desiderio di felicità e verità, una nostalgia profonda di pace, una richiesta o una supplica di aiuto, si svela nell’incontro con Maria come un profondo bisogno di Dio. A Lourdes riscopriamo che Dio c’è e con l’aiuto di Maria, nostra Madre, facciamo esperienza della Sua presenza amorevole e paterna. Come Bernadette ci sentiamo accolti, amati e in questo abbraccio misericordioso scopriamo di essere poveri, ci sentiamo peccatori, bisognosi di aiuto, bisognosi innanzitutto del perdono e della salvezza che solo Gesù può donarci. Andiamo a Lourdes per incontrare L’Amore misericordioso di Dio che converte il nostro cuore, lo illumina, lo spinge al pentimento.

    Come a Bernadette, anche a noi Maria dice: ”Pregate per i peccatori, venite a lavarvi, a purificarvi, a riprendere una vita nuova!”.
    La sorgente scoperta da Bernadette è l’umile segno del Cuore stesso di Maria da dove scaturisce quell’acqua viva che può purificarci e guarirci. A Lourdes Maria ci chiede di bere e di lavarci a questa Fonte di Amore perché da soli non siamo capaci di convertirci e di cambiare.

    A Lourdes si prega, si vuole riconciliarsi con Dio, si adora Gesù, si dà un posto d’onore ai poveri e agli ammalati, si sperimenta in maniera ecclesiale la Grazia.

     

    CONTATTACI PER INFORMAZIONISCARICA IL NOSTRO CATALOGO 2017RICHIEDI UN PREVENTIVO DI GRUPPO

     

    [/col]

    [/row] 

  • Lourdes - Notizie utili

     

    DOCUMENTO RICHIESTO AI CITTADINI ITALIANI

    Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto.

    CLIMA E ABBIGLIAMENTO

    Lourdes è situata ai piedi dei Pirenei e il clima è simile a quello di un paese di media montagna. E’ consigliabile portare un ombrello, un impermeabile, scarpe comode adatte per la pioggia.

    VALUTA

    Euro.

    LINGUA

    Francese. L’italiano è, generalmente, abbastanza compreso e parlato.

    TELEFONO

    Per telefonare dall’Italia in Francia, comporre lo 0033 seguito dal prefisso della località senza lo zero e dal numero desiderato. Dalla Francia all’Italia comporre lo 0039 seguito dal prefisso della località compreso lo zero e dal numero desiderato.

    ELETTRICITA’

    La corrente elettrica è di 220 Volts.

    CERIMONIE DEL SANTUARIO

    Processione Eucaristica:
    Da aprile ad ottobre questa celebrazione si svolge ogni giorno alle ore 17,00 partendo dal grande Podium della prateria e arrivando alla basilica di San Pio X. Nei giorni di pioggia o di gran calore, la celebrazione si svolge dentro la basilica stessa.

    Fiaccolata con Rosario:
    Da marzo a ottobre, la processione si svolge quotidianamente alle ore 21,00

    S.Messa Internazionale:
    Da aprile ad ottobre questa messa si svolge i mercoledì e le domeniche alle ore 9,30 nella Basilica San Pio X.

    CONFESSIONI

    Le confessioni si svolgono nella Cappella della Riconciliazione posta vicino alla statua dell’Incoronata. I confessionali sono aperti tutti i giorni. Dalle ore 9,00 alle 11,15 e dalle ore 14,30 alle 17,00

    PISCINE

    Come fare il bagno alle piscine?
    Le piscine del Santuario sono semplici vasche dove i pellegrini si immergono rispondendo all’invito della Madonna: “Andate a bere alla sorgente e lavatevi”. Il bagno delle piscine diventa perciò un’esperienza umana e spirituale. Le piscine sono alimentate dalla stessa acqua che sgorga dalla sorgente della Grotta. Non è richiesto nessun costume da bagno particolare: vi sarà fornito l’occorrente per preservare la vostra intimità. Solo si chiede di arrivare un’ora prima dell’apertura.

    Orari d’apertura:
    da aprile ad ottobre: h. 9,00 – 11,00 / 14,30 – 16,00 (in settimana) 14,00 – 16 (domenica e feste)
    da novembre a marzo: h. 10,00 – 11,00 / 15,00 – 16,00 (in settimana) 14,30 – 16,00 (domenica e feste)

    Contattaci per informazioni

I nostri siti:

Resta aggiornato sulle nostre iniziative, iscriviti